Telebras quer atrair parceiros para o SGDC e sinaliza com acesso a clientes governamentais

14 de março de 2017

A Telebras conta com uma carta na manga para convencer as empresas a entrarem na licitação de capacidade do Satélite Geoestacionário de Defesa e Comunicação (SGDC):  quem for parceiro da estatal poderá vender para o governo utilizando o satélite. A argumentação da Telebras é que ela tem a prerrogativa de dizer quem pode e quem não pode vender para o governo em todos os níveis, da administração federal ao nível municipal, passando pelas empresas estatais e de capital misto usando o satélite, já que é uma função dela prover estes serviços. Mas que no caso dos parceiros, haverá um espírito cooperativo.

Continue Lendo →

Thales Alenia Space… Heading to Kourou Next Month for Brazilian Satellite Interests

5 de fevereiro de 2017

http://www.satnews.com/images_upload/451051378/Thales_AS_b.png

The dual use (civil and military) SGDC Geostationary Defense and Strategic Communications Satellite built by Thales Alenia Space for Brazil is ready to be shipped the Kourou launch pad in French Guyana to be launched by Ariane 5 rocket next March.

Thales Alenia Space signed the SGDC contract with Visiona (a joint venture between Embraer and Telebras) at the end of 2013. This program plays a key role in the Brazilian Space Agency’s Space (AEB) development plan, while also addressing the Ministry of Defense’s strategic requirements. It is designed to meet two main objectives: the implementation of a secure satellite communications system for the Brazilian armed forces and government; and support for the deployment of the National Broadband Plan (PNBL), coordinated by Telebras as operator, which aims to reduce the digital divide in the country. The SGDC program is an integral part of Brazil’s strategy to reinforce its independence and sovereignty.

Artistic rendition of the SGDC Geostationary Defense and Strategic Comms satellite. Image is courtesy of Thales Alenia Space.

 

The Brazilian Space Agency and Thales Alenia Space had also signed a Memorandum of Understanding (MoU) concerning an ambitious technology transfer program, designed to support the development of Brazil’s own space program. The win-win partnership between Thales Alenia Space and Brazil has been fruitful:

  • Thales Alenia Space has established a unit at the San José dos Campos technology park in Brazil, to work more closely with its local customers and partners.
  • It has met its skills transfer commitment, since over 30 Brazilians engineers have been trained in all space engineering techniques, supervised by the Thales Alenia Space program team.
  • An aluminum battery support panel made by the Brazilian company CENIC is already integrated on the SGDC satellite.
  • Technology transfer contracts with Brazilian industries are in progress in order to allow for their involvement in  future space projects.

Publicado originalmente em http://www.satnews.com/story.php?number=610979947  com informações da Thales Alenia

 

Thales Alenia Space: il satellite brasiliano SGDC è pronto essere inviato alla base di lancio di Kourou

3 de fevereiro de 2017

Thales Alenia Space ha siglato il contratto per la realizzazione del satellite SGDC con Visiona (joint venture tra Embraer e Telabras ) alla fine di 2013

Photo by Visiona

Il satellite SGDC (Geostationary Defence and Strategic Communications Satellite), ad uso duale (civile e militare) realizzato da Thales Alenia Space, joint venture tra Thales 67% e Leonardo 33%, per il governo brasiliano, è pronto essere consegnato alla rampa di lancio di Kourou, in Guyana francese, da dove sarà lanciato il prossimo Marzo a bordo di un razzo Ariane 5.

Thales Alenia Space ha siglato il contratto per la realizzazione del satellite SGDC con Visiona (joint venture tra Embraer e Telabras ) alla fine di 2013. Questo programma riveste un ruolo chiave nel piano di sviluppo spaziale dell’Agenzia Spaziale Brasiliana (AEB), e rispetta, al contempo, gli indirizzi strategici del Ministero della Difesa. Il progetto si pone due obiettivi fondamentali: l’implementazione di un sistema di  comunicazione sicuro satellitare per la Difesa e per il governo brasiliano e il supporto dello sviluppo del Piano Nazionale di banda larga – National Broadband Plan (PNBL), coordinato da Telebras in qualità di operatore che mira a ridurre il divario digitale del paese. Il programma SGDC è parte integrante della strategia del Brasile di rafforzare la propria autonomia e sovranità.

L’Agenzia Spaziale brasiliana e Thales Alenia Space hanno siglato anche un Memorandum di intesa (MoU) relativo ad un ambizioso programma di trasferimento di tecnologia, progettato per supportare lo sviluppo  del programma  spaziale brasiliano.

La partnership vincente tra Thales Alenia Space e il Brasile ha portato ottimi risultati:

  • Thales Alenia Space  ha costituito una sua unità nel parco tecnologico di San José dos Campos in Brasile, per lavorare in stretta collaborazione con i suoi  clienti e partner locali.
  • Ha raggiunto il suo obiettivo in merito al trasferimento di competenze: circa 30 ingegneri brasiliani, infatti, sono stati formati in tutte le tecniche di ingegneria spaziale, supervisionati da team di programma di  Thales Alenia Space.
  • Sono in corso altri contratti per il trasferimento di competenze con altre industrie brasiliane che permetteranno alle aziende brasiliane di essere coinvolte nei progetti spaziali futuri.

Thales Alenia Space è responsabile della realizzazione del satellite basato sulla piattaforma Spacebus 4000, della formazione approfondita per gli operatori brasiliani, del posizionamento orbitale, collaudo di accettazione in orbita e supporto operativo, oltre che di un segmento di terra completo per controllo satellite e missione. In particolare in Italia è stata sviluppata la stazione GBB (Ground Military Base band) per il trasferimento dei comandi da terra a bordo e la ricezione a terra dei dati telemetrici, oltre alla  fornitura delle componenti  di bordo del Sottosistema di telemetria, Tracking e Comando, e le unità relative ai trasmettitori e trasponder.

Artigo retirado do Site Italiano MeteoWeb disponível em: http://www.meteoweb.eu/2017/02/thales-alenia-space-il-satellite-brasiliano-sgdc-e-pronto-essere-inviato-alla-base-di-lancio-di-kourou/848300/#PdymbcYBYrUmlgSU.99